sabato 24 dicembre 2016

Il crepuscolo ametista di Joyce


MUSICA DA CAMERA
II

Il crepuscolo da ametista va
facendosi blu cupo,
il lume accende di pallido verde
gli alberi del viale.

Il vecchio piano suona un'aria 
serena e lenta e gaia;
lei si piega sui tasti gialli,
di qua inclina il capo.

Pensieri schivi e seri grandi occhi e mani
vaganti come credono ...
Il crepuscolo si fa blu scuro
con luci di ametista.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.